Focaccia dolce alessandrina
Stampa

Focaccia dolce alessandrina

Focaccia tipica alessandrina con zucchero caramellato in superficie
Portata Dolce
Cucina Italiana, Piemontese
Keyword Focaccia
Chef Francesca Guglielmero

Ingredienti

  • 450 g di farina "0"
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 bustina di lievito di birra in polvere Mastro Fornaio
  • mezzo bicchiere d’acqua tiepida
  • mezzo bicchiere di latte tiepido
  • olio extravergine
  • sale

Per la copertura di zucchero:

  • 100 g di zucchero
  • mezzo bicchiere d’acqua
  • 3 cucchiai di olio extravergine

Istruzioni

  • In una terrina capiente versate la farina, lo zucchero, un cucchiaino di sale, il lievito in polvere e l'acqua tiepida. Incominciate a mescolare con un cucchiaio di legno, aggiungete il latte e continuate a mescolare a mano, fino a ottenere un impasto elastico ma abbastanza morbido. Ci vorranno 10 minuti circa.
  • Lasciate lievitare l’impasto, coperto da un canovaccio, per un’ora in un luogo tiepido. Passata un'ora, stendete l'impasto con le mani sulla placca del forno, ricoperta di carta da forno unta con un po’ d’olio.
  • Mentre si stende la pasta, con le dita fare i classici ‘buchi’ della focaccia, che verranno poi ricoperti di zucchero. Una volta stesa, mescolate mezzo bicchiere d’acqua con 2 o 3 cucchiai d’olio e versate questo liquido sulla focaccia distribuendolo bene con le mani: deve formarsi un po’ di acquetta ma non preoccupatevi, asciugherà in cottura.
  • Distribuite lo zucchero uniformemente su tutta la focaccia e infornate a 200-250° in forno ventilato per 15-20 minuti.
  • Togliere dal forno la focaccia e lasciate intiepidire prima di tagliarla e servirla. Dovrà essere umida e appiccicosa.