Gnocchi di patate viola con zucca e funghi porcini

Gli gnocchi di patate viola sono un’alternativa ai classici gnocchi, possono incuriosire tutti, grandi e piccini, e per questi ultimi potete prepararli anche il 31 ottobre per un goloso pranzo o cena di Halloween.

Per questi gnocchi colorati ci vuole un condimento altrettanto colorato, che crea un magnifico contrasto nel piatto e risulta perfetto nella stagione autunnale: una crema di zucca e funghi porcini freschi.

In alternativa potete provare un gustoso ragù di zucca e salsiccia, la ricetta la trovate qui: gnocchi viola con ragù di zucca e salsiccia. La prima volta che ho usato delle patate viola l’impasto era diventato grigio perché le patate non erano di un viola intenso. Questa volta invece, come potete vedere dalle foto, il risultato è stato sorprendente, molto molto viola!

Gli gnocchi di patate viola si preparano esattamente come i classici gnocchi di patate, ma è sempre meglio aggiungere all’impasto un uovo per renderlo più compatto e non rischiare che gli gnocchi risultino molli e si rompano in cottura.

Vediamo insieme come preparare questo coloratissimo e saporito piatto di gnocchi di patate viola con zucca e funghi porcini!

Gnocchi viola con zucca e funghi porcini

Gnocchi di patate viola con zucca e funghi porcini

Gnocchi per 4-6 persone
Portata Primo piatto
Cucina Italiana
Keyword gnocchi, gnocchi viola, Tagliatelle ai funghi porcini, torta di mele e zucca
Chef Francesca Guglielmero

Ingredienti

  • Per gli gnocchi:
  • 1 kg di patate viola circa
  • 300 g di farina bianca 00
  • 1 uovo
  • sale
  • Per il condimento:
  • 300 g zucca
  • 200 g funghi porcini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cc olio evo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 rametto di rosmarino
  • una spolverata di prezzemolo tritato
  • sale
  • pepe

Istruzioni

Preparate gli gnocchi viola

  • Cuocete le patate in acqua fredda salata per 30-40 minuti circa.
  • Scolatele e sbucciatele ancora calde.
  • Schiacciatele nello schiacciapatate su una spianatoia infarinata.
  • Aggiungete la farina; a volte non serve tutta, dipende dalla farinosità della patata.
  • Aggiungete anche l’uovo e lavorate l’impasto finché non diventa morbido e sodo e non più appiccicoso.
  • Copritelo e lasciatelo riposare per qualche minuto.
  • Procedete con la preparazione degli gnocchi: ricavando dall’impasto delle strisce arrotolate a grissino, tagliate dei cilindretti piuttosto regolari.
  • Con il rigagnocchi date a ogni gnocco la sua forma classica, oppure usate una forchetta e con il pollice fate una leggera pressione su ognuno dei pezzi in modo da dargli la forma arrotondata e cava degli gnocchi.
  • Lasciate riposare gli gnocchi almeno per mezzora, poi sono pronti per essere cotti e conditi.

Preparate il condimento:

  • Iniziate tagliando e pulendo la zucca, eliminando la buccia e i semi. Tagliate la zucca a tocchetti e mettete da parte.
  • In una pentola mettete un filo d'olio e fate imbiondire uno spicchio d'aglio.
  • Aggiungete la zucca a tocchetti e fatela cuocere a fuoco basso, mescolando ogni tanto e bagnandola con 1/2 bicchiere di vino bianco.
  • Se dovesse asciugare aggiungete qualche mestolo d'acqua.
  • Quando la zucca risulta morbida, toglietene una parte e frullatela con il frullatore a immersione per creare una crema. Tenete da parte.
  • Aggiungete alla zucca morbida i funghi porcini puliti e tagliati a pezzi.
  • Cuocete ancora per 10 minuti e verso fine cottura aggiungete una spolverata di prezzemolo tritato. Salate e pepate. Unite infine la crema di zucca frullata alla zucca a pezzetti e funghi.
  • Quando gli gnocchi sono cotti e salgono a galla, scolarli e unirli al condimento, oppure mettere nel piatto da portata un letto di crema di zucca e funghi porcini e unirci gli gnocchi così da creare quel contrasto di colori da effetto wow!

Note

Se avete in casa del soffritto di sedano, carota, cipolla, aglio e prezzemolo, potete aggiungerne un cucchiaino per insaporire ancora di più il sugo di zucca e funghi!
Gnocchi di patate viola con zucca e funghi porchini freschi

Se volete provare un’altra ricetta golosa come questi gnocchi di patate viola con zucca e funghi porcini vi consiglio di provare il risotto di zucca con gorgonzola al mascarpone o gli gnocchi di zucca con salsa al gorgonzola e noci.

Gnocchi di patate viola con zucca e funghi freschi
Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.
Articolo creato 251

Rispondi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto