Frittata di asparagi e piselli al forno

Quando è estate e sei a dieta. Quando sei stufa di mangiare insalate di riso in pausa pranzo e non sai più cosa prepararti da gustare facilmente in giro, in ufficio, in spiaggia. Ecco un piatto unico e invitante, dall’aspetto primaverile e che può essere abbinato a un panino per avere la pausa pranzo perfetta: la frittata di asparagi e piselli al forno.

La frittata è un piatto che sa di bella stagione, di primavera e di estate. È colorata, ricca di verdure di stagione, buona calda ma ancora più buona fredda!

La frittata cotta al forno poi è adatta a chi è a dieta e non può friggere: per la frittata al forno si usa pochissimo olio, giusto per bagnare il fondo della teglia. E non c’è bisogno di girarla durante la cottura!

Frittata di asparagi e piselli al forno

Frittata di asparagi e piselli al forno

Una frittata semplice e leggera per chi è a dieta, ideale per un pranzo fuori casa insieme a due fette di pane!
Portata Appetizer
Cucina Italiana
Keyword frittata, frittata al forno, frittata di asparagi
Chef Francesca Guglielmero

Ingredienti

  • 400 g asparagi
  • 100 g piselli surgelati
  • 1 cipollotto
  • 6 uova
  • un goccio di latte
  • 5-6 foglie di basilico
  • 60 parmigiano e pecorino grattugiato
  • sale
  • pepe
  • olio di oliva per spennellare il fondo della teglia

Istruzioni

  • Iniziate lavando gli asparagi, togliete loro la parte bianca e più dura del fusto.
    Cuocete gli asparagi in acqua salata per 10 minuti. Passati i 10 minuti togliete gli asparagi dall'acqua e lessate per qualche minuto nella stessa acqua i piselli surgelati. Scolateli e mettete da parte a raffreddare.
  • In una ciotola mettete le 6 uova, aggiungete parmigiano e pecorino grattugiati, sale e pepe, un goccio di latte freddo e sbattete per poco con la forchetta.
  • Tagliate gli asparagi cotti a pezzetti, tenendo da parte le punte. Unite gli asparagi a pezzetti alle uova, evitando sempre le punte, che serviranno dopo. Mescolate, poi aggiungete i piselli lessati, le foglie di basilico tagliate a pezzetti, il cipollotto tagliato finemente. Mescolate per amalgamare bene il tutto.
  • Coprite una teglia rettangolare con carta forno, poi bagnate il fondo con un goccio d'olio di oliva. Versate dentro la teglia il composto, livellate la superficie e a questo punto sistematevi sopra le punte degli asparagi.
  • Cuocete la frittata in forno statico a 180° per 30 minuti. Dopo i 30 minuti, verificate che la frittata sia cotta all’interno usando uno stecchino, come se fosse una torta.
    Servite la frittata fredda e tagliata a quadratini, da gustare con le mani!!

La frittata di asparagi e piselli al forno può essere gustata a pranzo, così com’è, magari abbinata a una fresca insalata mista. Oppure tagliata a quadratini e servita come antipasto in un pranzo di famiglia o fra amici.

Vi consiglio anche di provare la frittata nel panino: in due fette di pane morbide con la crosta croccante, qualche foglia di lattuga e una bella fetta di frittata fredda. Niente di meglio per un pranzo all’aria aperte d’estate!

Frittata di asparagi e piselli al forno - ricetta

Altre ricette per l’estate facili e veloci:

  1. Zucchine ripiene di carne al forno
  2. Torta di ricotta e ciliegie
  3. Insalata di farro con pesto e pomodorini
Frittata al forno con asparagi e piselli
Frittata di asparagi e piselli al forno - dieta senza rinunce

…e sulla pagina Facebook Maccaroni Reflex per non perdervi alcun aggiornamento!

Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.
Articolo creato 244

Rispondi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto