Insalata di finocchi arance e gamberi

Insalata light dopo le feste

Passate le feste natalizie, è tempo di pensare davvero a ricominciare a mangiare più sano. Non so voi, ma io dopo tutti questi pranzi e cene a base di piatti ricchi (buonissimi, per carità), dolci lievitati, biscotti, salse.. sento proprio la necessità di un’insalata light da dopo le feste!

Questa insalata di finocchi arance e gamberi mi sembra perfetta per ricominciare a mangiare più sano, grazie alla leggerezza e freschezza di questi ingredienti di stagione, molto colorati e invitanti dopo le abbuffate.

Insalata di finocchi arance e gamberi - ricetta dopo le feste

Come fare l’insalata di finocchi arance e gamberi

L’insalata di finocchi arance e gamberi è molto semplice da preparare, non richiede particolare impegno e il risultato sarà molto soddisfacente.

Ricordatevi che non è necessario mangiare un’insalata scondita per rimettersi in forma dopo le feste! Basta variare alcuni ingredienti, stando sempre attenti a usare prodotti di stagione, aggiungere delle proteine, riadattando il pasto lentamente alla normalità così da non avere il trauma da “rientro dalle ferie” ;).

Altre ricette invitanti senza troppi sensi di colpa:

  1. Bagel con salmone affumicato, crema di formaggio e songino
  2. Tagliolini di riso con verdure
  3. Polpettone ligure di fagiolini e patate

Insalata di finocchi arance e gamberi

Una variante di insalata detox da dopo le feste, con verdure e frutta di stagione, rinfrescante e leggera.
Portata Salad
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Porzioni 2
Chef Francesca Guglielmero

Ingredienti

  • 1 finocchio grande
  • 1 arancia metà polpa e metà succo
  • 10 code di gambero argentino o mazzancolle
  • q.b. chicco di melagrana
  • mezza cipolla rossa (facoltativa)
  • 4-5 olive nere
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva (2 per marinare i gamberi)
  • sale
  • pepe

Istruzioni

  • Sgusciate le code di gambero o le mazzancolle, pulitele e sbollentatele in acqua salata per pochi minuti.
    Scolatele e lasciatele raffreddare, poi mettetele in una ciotola a marinare per 10 minuti con olio, il succo di mezza arancia, sale e pepe.
  • Nel frattempo lavate e tagliate il finocchio a fette sottili. Tenete anche la barba del finocchio, se ce l’ha. Sbucciate e tagliate a fette mezza arancia. Pulite e tagliate anche la cipolla rossa.
  • Unite arancia, finocchio e cipolla in una insalatiera. Unite le olive nere, qualche chicco di melagrana a piacere, la barba del finocchio.
  • Unite infine i gamberi con la loro marinatura. Mescolate bene e assaggiate. A piacere potete aggiungere altro olio, succo d’arancia e pepe. 
Insalata di finocchi arance e gamberi - insalata light dopo le feste

E voi avete già ricominciato a mangiare più sano? Dite la verità, avete ancora un panettone nascosto da qualche parte?

Se volete provare la mia insalata light da dopo le feste, mandatemi una foto del risultato finale alla pagina facebook Maccaroni Reflex, oppure taggatemi su Instagram @maccaronireflex

Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.
Articolo creato 241

Rispondi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto