Torta di mele della nonna

Non c’è niente di più semplice e classico come una torta di mele. Chi non ama questo dolce che fin da bambini ci viene presentato per merenda a casa della nonna, o ancora preparato dalla mamma “perché aveva un paio di mele di troppo”. E quanto era buona?

C’è chi ama la torta di mele soffice,  chi preferisce la torta di mele senza burro perché così ci si sente meno in colpa, chi ricorda la torta di mele della nonna come quella perfetta, inimitabile, semplice e rustica.

Torta di mele della nonna - ricetta facile

La torta di mele della nonna: semplice e morbidissima

Ricordo la torta di mele della nonna: profumatissima, semplice da preparare e morbida. Le dicevo sempre di mettere poche mele, perché mi piaceva molto il gusto nel suo insieme, ma non la volevo troppo umida. Anche a mia mamma dicevo sempre la stessa cosa, ma chissà perché lei ogni volta riusciva a mettercene più di quanto desiderassi.

Per me la torta di mele deve essere morbida, con la superficie decorata dalle fettine di mela e un po’ di mele nell’impasto.
E deve sapere anche di limone, con cui si bagnano le fette di mele prima di aggiungerle all’impasto e grazie alla scorza grattugiata. Infine deve avere un pizzico di cannella, il giusto, che a malapena si deve sentire.

Come renderla ancora più umida e morbida? Per me deve essere classica, con il burro e lo yogurt nell’impasto.
Adoro le torte con lo yogurt e la torta di mele non deve essere da meno!

torta di mele della nonna morbida e facile

Ricetta della torta di mele come quella della nonna

Preparare la torta di mele in autunno è d’obbligo! È bastato un giorno di pioggia e freddo per decidere di mettersi al lavoro in cucina. Quando ho trovato la ricetta della torta di mele perfetta ho subito pensato “è come quella della nonna!”, semplice e veloce, successo assicurato!

Torta di mele della nonna

Le dosi per questa torta di mele sono per una tortiera da 20-22 cm
Preparazione 10 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 55 minuti
Chef Francesca

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di yogurt bianco
  • 3 uova
  • 150 g di zucchero
  • 70 gr di burro
  • 2 mele renette grandi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Scorza e succo di un limone
  • Un pizzico di cannella

Istruzioni

  • Iniziate tagliando a fettine le mele e bagnatele con del succo di limone.
  • Montate le uova con lo zucchero e, dopo aver ottenuto una crema chiara e spumosa, aggiungete il burro sciolto e intiepidito.
  • Aggiungete anche lo yogurt e mescolate.
  • Unite la farina con il lievito, entrambi setacciati, poco alla volta.
  • Infine aggiungete la scorza del limone grattugiata e un pizzico di cannella.
  • Mescolate fino a ottenere un composto denso e omogeneo.
  • Mettete metà del composto in una tortiera imburrata e infarinata.
  • Disponete metà delle fettine di mele sulla superficie.
  • Ricoprite con la rimanente parte dell’impasto e terminate con le mele rimaste.
  • Cuocete la torta in forno a 180 °C per 45 minuti.
  • Sfornate la torta e fatela intiepidire nello stampo prima di sformarla.

Altre ricette con le mele:

  1. Frittelle di mele
  2. Crostata di mele con frolla all’olio
  3. Strudel di mele autunnale
  4. Apple pie

Torta di mele della nonna con lo yogurt e il limone

torta di mele della nonna con lo yogurt


Avete una ricetta tradizionale di famiglia a cui siete legati? È anche per voi la torta di mele della nonna?
Scrivetemi qui sotto per raccontarmi un vostro ricordo d’infanzia legato a un piatto particolare.
E se provate questa torta di mele mandatemi una foto del risultato finale sulla pagina Facebook Maccaroni Reflex!

Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.
Articolo creato 244

2 commenti su “Torta di mele della nonna

Rispondi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto