Ravioli di zucca e ricotta con salsa alle noci

L’Italia è costellata da tantissimi tipi di primi di pasta ripiena, ognuna col suo nome in base alla regione di appartenenza e altrettante varianti che cambiano di famiglia in famiglia. Si parla di cappelletti, tortellini, ravioli, agnolotti, tortelloni e altri ancora.
Per esempio nelle mie zone (Monferrato e Alessandria, ma anche Asti) si trovano gli agnolotti di stufato, oppure gli agnolotti del plin. E guai a chiamarli ravioli!

L’opinione più accreditata è che la differenza tra agnolotti e ravioli stia semplicemente nel ripieno: il termine raviolo è riconosciuto in tutta Italia in modo generico, spesso ripieno di ricotta e verdure, anche se sicuramente esisteranno ricette regionali di ravioli a base di carne. Gli agnolotti, quadrati come i ravioli, hanno però un ripieno di carni cotte per diverse ore, brasate o arrosto, e sono conditi quasi sempre con lo stesso sugo di cottura.

Insomma, l’Italia ha una varietà di ravioli talmente vasta che è praticamente impossibile conoscerli tutti. Sul web ne trovate tantissime versioni, per esempio il sito della Kenwood Club dedica un’intera sezione nella sua raccolta di primi piatti.
È incredibile quanti tipi di ravioli esistono e quanti altri se ne possono creare con un po’ di fantasia!

Oggi vi propongo una variante di ravioli nata dall’unione tra la mia cucina tradizionale piemontese e quella che amo subito dopo, la cucina ligure: i ravioli di zucca e ricotta con salsa alle noci.

Ravioli di zucca e ricotta con salsa alle noci - ricetta

Ravioli di zucca e ricotta con salsa alle noci

I ravioli di zucca e ricotta con salsa alle noci sono un primo piatto perfetto nella stagione autunnale e invernale. Sono composti da ingredienti di stagione: la zucca, celebrata anche in Piemonte in diverse sagre, e le noci, usate in Liguria per fare la famosa salsa alle noci e con cui, non a caso, si condiscono i pansotti, altri ravioli tipici liguri.

Ravioli di zucca e ricotta con salsa alle noci

Come condire i ravioli di zucca e ricotta

I ravioli di zucca e ricotta hanno un sapore delicato, non hanno bisogno di un condimento troppo forte, per cui possono essere conditi con un semplice burro e salvia.
Io trovo che la salsa alle noci ben si sposi con il sapore della zucca e, proprio perché ho scoperto questa salsa nei miei viaggi in Liguria, ho pensato che i ravioli di zucca e ricotta con salsa alle noci potessero essere un’interessante alternativa.

Per il ripieno ho voluto utilizzare la ricotta piemontese Seirass, più cremosa e dolce rispetto alla ricotta classica.

Ravioli di zucca e ricotta con salsa di noci

Ricetta autunnale per preparare circa 60-70 ravioli di zucca e ricotta
Portata Ravioli
Cucina Tradizionale
Chef Francesca Guglielmero

Ingredienti

per la pasta

  • 300 g farina 150 farina di semola di grano duro rimacinata – 150 farina 0
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • sale

per il ripieno

  • 250 g ricotta piemontese Seirass
  • 400 g zucca lessata
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
  • timo o maggiorana

per la salsa di noci

  • 70 g di noci
  • 30 g di pinoli
  • 1 spicchio d’aglio piccolo
  • la mollica di un panino
  • un bicchiere di latte
  • 2 cucchiai d’olio
  • sale
  • pepe

Istruzioni

Preparate la pasta:

  • Su un piano di lavoro disponete la farina a fontana, fate un buco al centro e all’interno mettete le uova, il sale e l’olio. Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto dalla consistenza morbida e omogenea. Coprite con un canovaccio umido e lasciate riposare per mezzora.
  • Nel frattempo preparate il ripieno: tagliate la zucca a pezzi ancora con la buccia, mettetela in un piatto e fatela cuocere al microonde per 10 minuti alla massima potenza, finché non sarà morbidissima. In alternativa potete cuocerla al forno. Riducete la zucca in purea, dopo aver tolto la buccia. Se necessario potete passare la zucca al passaverdure per rendere la purea ancora più cremosa.
  • In una ciotola unite alla purea di zucca la ricotta piemontese, il parmigiano grattugiato, sale, pepe, un pizzico di noce moscata e mezzo cucchiaino di timo o maggiorana.
  • Mescolate per amalgamare bene gli ingredienti: dovrà risultare un ripieno denso e compatto.

Preparate i ravioli:

  • Tirate la pasta con la macchina per la pasta ottenendo una sfoglia sottile, ma non troppo.
  • Dividete la sfoglia a metà e sopra la prima distribuite il composto alla zucca a mucchietti distanziati, aiutandovi con un cucchiaino.
  • Inumidite la pasta intorno al ripieno, poi adagiatevi sopra la seconda sfoglia, premendo bene intorno al ripieno. Con il tagliapasta ricavate i ravioli. Sistemate i ravioli appena fatti sul tagliere ben infarinato, per lasciarli asciugare.
    Ravioli di zucca e ricotta con salsa di noci - preparazione

Preparate la salsa di noci

  • Sgusciate le noci e mettete i gherigli a bagno in acqua per eliminare più facilmente la buccia marroncina. Unite quindi le noci pulite ai pinoli nel frullatore, lo spicchio d’aglio, la mollica di pane precedentemente imbevuta nel latte. Iniziate a frullare, poco alla volta unite il latte avanzato e l’olio. Salate e pepate a piacere. Frullate a step, per non far surriscaldare la salsa, fino a creare una crema densa.
  • Cuocete i ravioli per circa 5 minuti, in abbondante acqua salata e un po’ d’olio, per non farli attaccare. Tenete il fuoco basso per non far bollire l’acqua troppo forte e rischiare che i ravioli si rompano.
  • Condite i ravioli con la salsa di noci e, a piacere, una spolverata di parmigiano grattugiato.

Qui potete trovare altre invitanti ricette con la zucca:

  1. Pane alla zucca a forma di zucca
  2. Muffin alla zucca con gocce di cioccolato

Ravioli di zucca e ricotta con salsa alle noci - delicati e profumati

Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.
Articolo creato 253

Rispondi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto