Biscotti morbidi con fichi freschi

Basta davvero poco per ricominciare a usare il forno dopo una calda estate. Per esempio temperature più basse, il primo fresco che arriva la mattina presto e ti fa venire voglia di tirare su le coperte oltre le gambe. Il tempo un po’ più grigio che porta con sé la nostalgia dei colori caldi dell’estate. E con i frutti che ancora si trovano nell’orto si può preparare un dolcetto sfizioso dal nome rappresentativo: i settembrini, o biscotti morbidi con fichi freschi.

Biscotti morbidi con fichi freschi o biscotti settembrini

Cosa sono i settembrini, biscotti morbidi con fichi freschi

I settembrini sono dei golosi biscotti di pasta frolla morbida con un ripieno di fichi freschi. Il nome deriva dai famosi biscotti settembrini della Mulino Bianco, oggi fuori produzione. Hanno un aspetto rustico e semplice, sono morbidi e golosi, non troppo dolci. Si possono trovare anche in America come Fig Newtons (l’aspetto è esattamente lo stesso!). Perfetti a colazione con latte o caffè, ma anche a merenda con una tazza di tè caldo.

Biscotti morbidi con fichi freschi

Chef Francesca Guglielmero

Ingredienti

Per la frolla:

  • 150 g farina 0
  • 40 g amido di mais
  • 10 g farina di nocciole
  • 50 g di zucchero di canna
  • 60 g di burro
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di latte
  • 1/2 cucchiaino di lievito

Per il ripieno di fichi freschi:

  • 300 g di fichi
  • 30 g zucchero di canna
  • scorza di un limone
  • 20 g di farina di nocciole

Istruzioni

  • In una ciotola unite la farina, l’amido di mais, la farina di nocciole, mezzo cucchiaino di lievito in polvere, lo zucchero, il burro freddo a pezzetti, il latte e l’uovo. Lavorate il composto aiutandovi con un cucchiaio di legno, poi continuate a mano, fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Formate una palla e copritela con la pellicola trasparente: mettete in frigo per 30 minuti.

Preparate il ripieno di fichi:

  • Sbucciate i fichi, tagliateli a metà e metteteli a scaldare in una padella insieme allo zucchero e alla scorza del limone. Amalgamate il tutto e lasciate cuocere con coperchio, a fuoco moderato per 15 minuti, fino ad ottenere la consistenza di una marmellata.
  • Per ultima aggiungete la farina di nocciole (o degli amaretti polverizzati) e amalgamate il tutto. Lasciate raffreddare completamente.

Come preparare i biscotti:

  • Stendete la frolla su un foglio di carta da forno. Coprite con un altro foglio di carta da forno e stendetela fino a formare un rettangolo alto 1/2 cm. Rifilate i bordi, poi con un coltello tagliate a metà per il lato più lungo.
  • Stendete al centro dei due rettangoli di frolla il composto di fichi. Chiudete la frolla a portafoglio con la marmellata dentro. Premete bene per sigillare l'impasto.
  • Girate le strisce di impasto, facendo in modo che la parte superiore venga a trovarsi in basso.
  • Trasferite i due rotoli con la carta da forno su un vassoio o sulla teglia e mettete in freezer per 30 minuti.
  • Togliete la teglia con i rettangoli dal freezer e mettete direttamente in forno, a cuocere per circa 15-20 minuti, fino a raggiungere una leggera colorazione della frolla.
  • Sfornate e, ancora caldi, tagliate i rettangoli alla lunghezza di circa 4 o 5 cm, ottenendo così i biscotti.

Biscotti morbidi con fichi freschi o settembrini

Altre ricette con i fichi

Per altre ricette con i fichi vi consiglio di provare la marmellata di fichi bianchi, con cui potete preparare delle golose crostate, torte, o da accompagnare un tagliere di formaggi stagionati o erborinati.

Biscotti morbidi con fichi freschi


Avete mai provato a fare i biscotti morbidi con fichi freschi? Scrivetemi un commento qui sotto per consigli o curiosità! E se provate la ricetta mandatemi una foto del risultato finale sulla pagina Facebook Maccaroni Reflex!

Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.
Articolo creato 241

2 commenti su “Biscotti morbidi con fichi freschi

  1. Ottimi questi biscotti!!
    Per me hanno un sapore proustiano e mi riportano indietro nel tempo, quando frequentavo il liceo e vi era un bar che vendeva questi biscotti. Ogni mattina, prima di entrare in classe,ne compravo un paio e li piluccavo lentamente, durante i dieci minuti di intervallo.
    Che dolci ricordi, oggi, mi hai concesso, dolcissima Francesca!!
    GRAZIE!!

Rispondi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto