Marmellata di fichi bianchi

È tempo di fichi! Quanti se ne vedono in giro verso la fine di agosto? Piccoli, medi, grandi, bianchi, neri..
Frutto tipico di fine estate, il fico può essere consumato sia nella sua essenza, sia come ingrediente per ricette dolci e salate. Famoso l’abbinamento fichi e prosciutto crudo, ma anche la focaccia ai fichi e rosmarino, l’abbinamento con i formaggi, con le noci..
Quando però ti ritrovi ad avere un albero di fichi in giardino, per quante ricette tu possa inventarti ci sarà sempre una produzione eccessiva di questi frutti che, pur essendo molto buoni, a lungo andare possono dare problemi visto l’alto contenuto di fibre. E allora perché non farci una marmellata da conservare per l’inverno? Eccovi allora la ricetta della marmellata di fichi bianchi!

Marmellata di fichi bianchi con whisky

Come fare la marmellata di fichi bianchi

Fare la marmellata di fichi bianchi è più semplice di quanto possa sembrare: i fichi sono già di per sé molto zuccherini (contengono molta pectina) quindi hanno bisogno di meno zucchero per addensarsi. Durante la cottura i fichi si sfaldano e i semini si ammorbidiscono, per cui non è necessario passare la marmellata al colino prima di metterla nei barattoli. La particolarità di questa marmellata di fichi sta nell’aggiunta di due cucchiai di whisky, che ci da..quel tocco in più!

La sterilizzazione dei vasetti è un passaggio importante, ne va della vostra salute!! Per cui ricordatevi di sterilizzare i vasetti mettendoli in una pentola colma d’acqua, a bollire per un’ora. Poi toglieteli dall’acqua, lasciateli colare a testa in giù e infine riempiteli con la marmellata ancora calda, fino a 1 cm dal bordo. Chiudete i vasetti ben stretti e riponeteli a testa in giù a raffreddare, coperti da un canovaccio.

Marmellata di fichi bianchi

Per 3-4 barattoli da 300 ml di marmellata
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora
Chef Francesca

Ingredienti

  • 1 kg di fichi maturi bianchi
  • 400 g di zucchero
  • 1/2 limone scorza e succo
  • 2 cucchiai di whisky

Istruzioni

  • Pulite i fichi togliendo la buccia, tagliateli a pezzi e metteteli in una casseruola insieme allo zucchero, la scorza e il succo di mezzo limone e due cucchiai di whisky.
  • Ponete sul fuoco e mescolate. Lasciate cuocere a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto.
  • Se fa schiuma, toglietela con la schiumarola.
  • Lasciate cuocere almeno un'ora: la marmellata è pronta quando appare liscia, lucida in superficie e densa.
  • Versate la marmellata a caldo nei vasetti sterilizzati, riempiendoli fino a 1 cm dal bordo. Chiudeteli e metteteli a testa in giù, coperti da un canovaccio e lasciateli raffreddare.
  • Controllate che si sia creato il sottovuoto: il centro del tappo NON deve fare click-clack.
  • Una volta aperta la marmellata deve essere consumata entro 15 giorni, altrimenti può restare sottovuoto anche un anno.

Marmellata di fichi bianchi come farla

Come abbinare la marmellata di fichi

La marmellata di fichi può essere abbinata semplicemente a una fetta di pane caldo, a colazione, o alle fette biscottate. Ha sicuramente bisogno di sapori che esaltino (o bilancino) la sua dolcezza. Si sposano molto bene le noci, pinoli, mandorle, uvetta.
Perfetta per farcire torte e crostate, ma anche per accompagnare formaggi come:

  • a pasta morbida: Camembert e brie
  • erborinati: gorgonzola o roquefort
  • a pasta dura: parmigiano o grana padano

Marmellata di fichi bianchi: ricetta


Avete mai provato a fare in casa la marmellata di fichi? Avete dei consigli da darmi, volete raccontarmi delle vostre curiosità? Scrivetemi qui sotto e, se provate la ricetta, mandatemi la foto del risultato finale alla pagina Maccaroni Reflex.

Vi aspetto!

Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.
Articolo creato 253

Rispondi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto