Rigatoni al sugo di sgombro

La scorsa estate sono stata in vacanza a Cesenatico, in un hotel nella zona di Ponente, più tranquilla e nel verde, a pochi passi dal borgo marinaro.

Questa parte della città sembra essersi fermata agli anni 60: gli hotel sono spesso delle pensioni a conduzione famigliare, che offrono un servizio base ma completo e accogliente. E il bello delle strutture in Romagna è anche la convenzione con le spiagge, molto curate e ricche di attività per tutta la famiglia.

Ma il bello di soggiornare in uno dei tanti hotel dell Romagna è anche la cura e l’attenzione che offrono al cliente: una continua coccola, a partire dalla cucina, i ricchi buffet, piatti di pesce fresco, colazioni con dolci fatti in casa. E durante la mia vacanza ho avuto il piacere di assaggiare tanto di quel pesce tra pranzi e cene.. che presa dalla nostalgia, tornando a casa, ho voluto rifare un primo piatto che, nella sua semplicità, mi ha conquistato: i rigatoni al sugo di sgombro.

Rigatoni al sugo di sgombro - piatto a base di pesce a Cesenatico

Rigatoni al sugo di sgombro e una vacanza a Cesenatico

I rigatoni al sugo di sgombro sono un primo piatto semplice, facile da preparare, eppure mi è piaciuto così tanto quando me l’hanno servito a tavola il primo giorno di vacanza a Cesenatico! Forse proprio per la sua semplicità che sapeva tanto di casa e di calore famigliare?

Rigatoni al sugo di sgombro

Per tre persone
Chef Francesca

Ingredienti

  • 250 g pasta tipo rigatoni
  • Un piccolo sgombro già pulito
  • 250 g di pomodorini
  • due spicchi d’aglio piccoli
  • olio d’oliva
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo fresco a piacere

Istruzioni

  • Tagliate i filetti di sgombro a cubetti, facendo attenzioni che non ci siano le spine.
  • In una padella versate un filo d’olio, rosolate l’aglio e aggiungete lo sgombro.
  • Sfumate lo sgombro con il vino bianco e, quando sarà evaporato completamente, aggiungete i pomodorini tagliati a metà.
  • Fate cuocere il tutto per 10 minuti, mescolando delicatamente. Se il sugo risultasse troppo asciutto, allungate con qualche cucchiaio d’acqua.
  • Cuocete la pasta in acqua salata, scolatela al dente e finite di saltarla nella padella dove avete preparato il sugo di sgombro. Per ultimo aggiungete un po’ di prezzemolo tritato, mescolate e servite.
Rigatoni al sugo di sgombro - Cesenatico

5 cose da fare a Cesenatico in vacanza

Cosa fare a Cesenatico in vacanza? Se pensate che andare in Romagna voglia dire soltanto passare giornate al mare e frequentare i locali del centro, vi sbagliate! Cesenatico è una bellissima cittadina di mare che può regalare delle belle sorprese! Vi consiglio quindi 5 cose da fare a Cesenatico in vacanza, senza annoiarvi!

1. Una passeggiata a Porto Canale

Porto Canale è il centro storico di Cesenatico, il cuore pulsante di questa piccolo borgo e luogo d’incontro per turisti e cittadini. Pare sia stato disegnato da Leonardo da Vinci, tanto da prendere il nome di Porto Canale Leonardesco. Ricco di locali dove cenare a lume di candela lungo il canale, di musica in sottofondo e tante luci a illuminare questo posto così caratteristico e romantico. E non dimentichiamo le 10 barche a vela storiche, che si stagliano lungo il canale e che, a Natale, diventano palcoscenico del famoso presepe galleggiante.

Cesenatico - Rigatoni al sugo di sgombro

2. Piazza delle Conserve, un luogo da non perdere

Anche Piazza delle Conserve fa parte del centro storico di Cesenatico e prende il nome dalle sue antiche ghiacciaie che un tempo servivano a “conservare” (da cui il nome) il pesce e gli alimenti nel periodo caldo. La piazzetta oggi è sede del quotidiano mercato agricolo e, d’estate, del mercatino delle pulci e dell’artigianato artistico (tutti i lunedì sera). Sempre d’estate, in alcune sere, vengono presentati concerti di musica classica a ingresso gratuito. Io ho trovato davvero caratteristica questa piazzetta di giorno, quando si possono vedere le casette colorate e si può assaporare un silenzio quasi surreale.

Piazza delle Conserve Cesenatico - Rigatoni al sugo di sgombro

3. Il tramonto sui capanni al mare

Passeggiando sul lungomare di Ponente non potete non notare i capanni da pesca lungo la passerella che porta al faro. Alcuni di questi oggi sono dei lussuosi loft sul mare, mentre altri sono ancor oggi utilizzati per la pesca. Sempre sul molo diversi locali dove gustare piatti a base di pesce fresco. La piazza del molo, chiamata Spose dei marinai, è caratterizzata da un gruppo in bronzo che rappresenta una donna che insieme ai bambini guarda il mare, con la speranza di rivedere il marito tornare dalla pesca. Luogo magico durante il tramonto!

4.  Un giro in bicicletta per le vie di Cesenatico

Come non consigliarvi di fare un giro in bicicletta a Cesenatico! I tanti hotel dove soggiornate hanno spesso le biciclette a disposizione dei clienti, quindi meglio approfittarne di mattina, prima di andare a fare un bagno!

Cesenatico in bici

5. Piadina e altri prodotti tipici a Cesenatico

Siete a Cesenatico e non provate nemmeno un piatti tipico? In questa piccola città di mare ci sono tantissimi locali dove mangiare tipico romagnolo, soprattutto piadinerie dove gustare diverse varietà, ma sicuramente quella che preferisco e che consiglio è la classica: piadina con crudo, rucola e squacquerone. Se volete portarvi a casa un po’ di prodotti tipici vi consiglio La Dispensa di Romagna, un’invitante bottega di prodotti tipici romagnoli affacciata sull’antico porto leonardesco. Io qui ho comprato delle piadine classiche con lo strutto e sono rimasta incantata dai salami “dei monaci” ricoperti di cera d’api, per mantenere più a lungo sia salumi che formaggi. Se non sapete fare a meno del dolce, vi consiglio di provare anche le chicche di Il giardino dei sapori perduti in via Fiorentini, proprio accanto a piazza delle Conserve. Tante torte, pasticceria secca.. dolci semplici, buoni e che sanno tanto di casa.

Cesenatico e i rigatoni al sugo di sgombro

Avete altri luoghi, cose da vedere a Cesenatico? Avete mai visto questa piccola città di mare in Romagna? Scrivetemi qui sotto o alla pagina facebook Maccaroni Reflex. Vi aspetto e buone vacanze!

Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.
Articolo creato 241

Rispondi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto