Menù di Pasqua

Manca ormai pochissimo alla domenica di Pasqua e ho pensato di proporvi un mio menù tutto primaverile e pasquale.
Il menù del pranzo pasquale non deve essere per forza a base di agnello, e non in tutta italia è tradizione preparare la pastiera (tipica napoletana) o il casatiello, ma allo stesso modo si può gustare un pranzo completo con semplici piatti ma davvero invitanti e ricchi.
Io nel mio piccolo posso dirvi che con questo menù di sicuro non rimarrete a stomaco vuoto, anzi risulterà molto goloso e interessante per i vostri ospiti e, volendo, alcune pietanze possono essere riproposte anche nel merendino di pasquetta!

Eccovi allora il mio menù di Pasqua, a base di due antipasti, un primo, un secondo e un dolce.. fatevi avanti e buon appetito!

1. Il flan di asparagi

un piatto delicato e sfizioso, dalla consistenza morbida e invitante e dal profumo delicato di asparagi e il sapore tenue di basilico e parmigiano.

Flan di asparagi

2. Uova ripiene

Simpatiche uova sode ripiene di tonno, maionese, acciughe e capperi, presentate a forma di pulcino con gli occhi ritagliati dalle olive nere e il beccuccio da una carota o pezzetti di peperone.

3. Lasagne di speck e asparagi

Niente di più primaverile che un primo piatto a base di lasagne con gli asparagi, delicato e invitante!

4. Crostata pasqualina

Un’alternativa alla classica torta pasqualina, facile e veloce da preparare grazie all’utilizzo della pasta sfoglia pronta. Invitante e gustosa!

5. Nidi di Pasqua

I nidi di Pasqua sono un dolce lievitato tipico di questo periodo di festa, possono diventare un delizioso centro tavola da servire a fine pasto insieme alle uova di cioccolato, buonissimi da gustare così come sono o insieme alla cioccolata!

Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.



3 thoughts on “Menù di Pasqua”

Rispondi