Biscotti di Natale

A casa mia è tradizione, il giorno dell’Antivigilia, o 23 Dicembre, preparare i Biscotti di Natale.
Lo è da quando sono piccola e la mamma restava tutto il giorno chiusa in cucina, tra i preparativi per il pranzo di Natale e io volevo aiutarla e divertirmi con lei.

Facevamo centinaia di biscotti e poi li dividevamo tra noi e i nonni: li gustavamo durante le vacanze natalizie insieme al panettone, li preparavamo mentre fuori nevicava e le finestre si appannavano per il freddo, mentre la musica ed i canti di natale accompagnavano le giornate e l’attesa.

Mi piaceva tanto decorare i biscotti di natale con la glassa e i coloranti, creando alberelli, pupazzi di neve, babbi natale, fino ad avere vassoi di dolcetti coloratissimi.

Ci tengo a portare avanti questa tradizione di famiglia con tanto amore, cura e attenzione. Ancora oggi, ogni anno al 23 Dicembre, io e mamma continuiamo a preparare i biscotti di Natale mentre in sottofondo ci accompagnano dei canti di Natale e un profumo invitantissimo.

Biscotti di Natale - ricetta

Come fare i biscotti di Natale

I biscotti di Natale sono facili da fare e molto divertenti, specie se preparati con i bambini. La ricetta è molto semplice e ci si può sbizzarrire per decorarli con la glassa e i coloranti.

Questi biscotti di Natale sono perfetti da regalare, basta decorarne alcuni, lasciarli asciugare per qualche ora e confezionare i biscotti nei sacchettini trasparenti.

Biscotti di Natale

Chef Francesca

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 500 g di farina 00
  • 250 g burro
  • 200 g zucchero a velo
  • 100 g di farina di mandorle
  • 2 uova
  • 2 tuorli d’uovo
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • scorza grattugiata di un limone

Per la glassa:

  • zucchero a velo e acqua oppure meglio con l’albume.
  • coloranti per alimenti perline di zucchero.

Istruzioni

  • Per cominciare, amalgamate gli ingredienti per l’impasto e lasciate riposare il tutto per un’intera notte.
  • Al mattino, disponetelo tra due fogli di pellicola trasparente per alimenti e stendetelo sino a ottenere uno spessore di 1-2cm circa.
  • Poi, dopo aver tolto la pellicola superiore, con l’aiuto delle formine ricavate i biscottini che andranno disposti sulla teglia, sopra la carta forno.
  • Fate quindi cuocere i biscotti in forno a 180° per 15 min circa.
  • Togliete i biscotti dalla teglia e lasciateli raffreddare.
  • Decorateli con la glassa, i coloranti e le perline.
Biscotti di Natale, ricetta di famiglia

Questi biscotti possono essere conservati in barattoli e scatole di alluminio per mantenerli morbidi e freschi, anche per 10-15 giorni.

Io trovo che siano un simpatico regalo di Natale da accompagnare a un piccolo pensierino come un burrocacao natalizio, una crema mani profumata o una candela decorata.

Se volete potete provare altri tipi di biscotti per Natale come i biscotti natalizi all’arancia oppure vi consiglio di provare a fare in casa pandolce genovese basso, facile da preparare e senza bisogno di lievitazione!

Biscotti di Natale
Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.
Articolo creato 251

3 commenti su “Biscotti di Natale

Rispondi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto