Apple Pie di Nonna Papera

Il cavallo di battaglia di Nonna Papera altro non è che la torta di mele americana, meglio conosciuta come apple pieamerican pie, un vero e proprio dolce nazionale statunitense. La apple pie di Nonna Papera è la torta per antonomasia, facile buona ed economica, perfetta a colazione, a merenda, come dolce dopo cena.. ognuno ha la sua versione e ognuno di noi almeno una volta nella vita l’ha assaggiata.

Apple pie di Nonna Papera ricetta semplice

Apple pie: origine americana

Ma che cos’ha di diverso la Apple Pie di Nonna Papera da tutte i tipi di torte di mele che conosciamo al mondo?
La sua storia è molto interessante e ci tengo a raccontarla in breve.
Torniamo indietro nel tempo, ben prima della scoperta dell’America; qui le pies si preparavano con l’intento di conservare il cibo al loro interno e  la pasta non era commestibile. Per secoli dentro queste torte è finito un po’ di tutto, ma in suolo americano, per trovarci le mele, sarà necessario aspettare che qualcuno le esporti. Non esistevano infatti piantagioni di mele (per lo meno non quelle giuste per l’apple pie) prima che i coloni inglesi portassero i semi di mele nel nuovo continente.
Da allora l’apple pie è entrata nelle case di tutte le famiglie statunitensi, ogni mamma ha la sua versione, la cui ricetta si tramanda di generazione in generazione.
Un “classico così classico” da far nascere l’espressione “as American as apple pie”!

Apple pie di Nonna Papera: ricetta facile

Di ricette della Apple Pie di Nonna Papera ne è pieno il web, ma io oggi voglio proporre la mia versione, facile e buonissima (a cui sono arrivata dopo aver studiato le tante versioni). Una apple pie con pasta sfoglia, che nella sua semplicità riesce a risultare bella, curiosa, invitante. Ma attenti a non metterla sulla finestra a raffreddare.. potreste non trovarla più!  😉 

 

Apple Pie
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Dosi per una tortiera da 24 cm
Author:
Recipe type: Dolce
Cuisine: American
Ingredients
  • 2 fogli di pasta brisè pronti di forma rotonda
  • 4 mele golden grosse
  • 4 cucchiai di zucchero semolato
  • cannella
  • succo di 1 limone piccolo
  • biscotti secchi
  • qualche ricciolo di burro
  • 1 cucchiaio di amido di mais
Instructions
  1. Sbucciamo e tagliamo a pezzetti le mele.
  2. Mettiamole in una terrina ed irroriamole con il succo di un limone.
  3. Aggiungiamo la cannella, lo zucchero e un cucchiaio di amido di mais, che servirà ad assorbire il succo delle mele durante la cottura. Mescoliamo bene.
  4. In una tortiera stendiamo il primo foglio di pasta brisè, con sotto la carta forno, bucherelliamola e cospargiamola di biscotti secchi tritati (circa una manciata).
  5. Versiamoci sopra le mele, livelliamo e aggiungiamo un'altra sbriciolata di biscotti. Per ultimo, qualche fiocchetto di burro.
  6. Stendiamo il secondo foglio di pasta, creiamone dei tagli sopra a piacere,pizzichiamo i bordi con la forchetta per chiudere e spennelliamo di latte. Copriamo con lo zucchero semolato.
  7. Inforniamo a 180° forno ventilato per 30 minuti

Apple pie di Nonna Papera faciel

 

Apple pie di Nonna Papera


Avete mai provato a fare la apple pie di nonna papere?
Provate a fare la mia ricetta e mandatemi la foto del risultato sulla mia pagina Facebook Maccaroni Reflex!

Vi aspetto!

Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.



2 thoughts on “Apple Pie di Nonna Papera”

  • Ma che bella!!! mi sembra già di sentirne il profumo!!! Ma lo sai che non l’ho mai fatta??? E’ da anni che mi dico ” ora la faccio” e poi…bho!!! Questa volta credo proprio che sia la volta buona…mi hai tentato irrimediabilmente!!! Ciao 😉

Rispondi