Il Fenomeno delle Acque Detox

Ne hanno già dette ormai di tutti i tipi su queste acque aromatizzate: aiutano a dimagrire perché stimolano il metabolismo, bruciano i grassi, sgonfiano l’addome, depurano, eliminano la cellulite.. potrei andare avanti ancora ma preferisco fermarmi qui.
Che bere faccia bene alla salute, soprattutto con questi caldi, è ovvio e tutti ormai dovremmo sapere che ogni giorno andrebbero consumati almeno 2 litri d’acqua. Sempre, con regolarità, durante tutto l’arco della giornata.
Ora, non voglio aprire una polemica, ma è ovvio anche che, affinché ci siano benefici in questa “cura” naturale, l’assunzione dell’acqua (con o senza aromi) andrebbe accompagnata da una sana dieta, movimento/attività sportiva. Inutile stare a dire “bevete un litro di quest’acqua depurativa e diventerete magre, col ventre piatto, la cellulite sparirà”. No, questa è cattiva informazione e come tale io mi ci scaglio contro. Ormai vedo questa bevanda pubblicata ovunque e carica di promesse e speranze e mi indigno, perché quest’anno la moda dell’estate è l’acqua aromatizzata che depura e rende più bella, che deve essere servita solo nei barattoli di Tiger con la cannuccia compresa nel buco del coperchio, altrimenti non funziona o i suoi effetti sono limitati.
Personalmente? E’ una bevanda semplice, fatta in casa, senza infamia e senza lode, che rinfresca e aiuta in questa estate afosa chi, come me, dopo un po’ si stufa di bere solo acqua. Perché, diciamocelo, chi d’estate non vorrebbe bere solo bevande che diano un po’ di refrigerio?
E così, per cambiare un po’, ecco che prepari anche con un po’ di curiosità questo beverone.. che poi è solo acqua, fettine di cetriolo, limone, un po’ di zenzero e delle foglioline di menta, però è tanto, tanto fresco..!

acqua3In tutto ciò, non metto in dubbio gli effetti benefici dei singoli ingredienti, ma sono curiosa di sapere la vostra..
per voi è una semplice bevanda, o un rimedio naturale infallibile nato però in un periodo di moda e fino ad oggi completamente ignorato?

Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.



7 thoughts on “Il Fenomeno delle Acque Detox”

Rispondi