Tonno in crosta di sesamo

Avevo già proposto, in passato, questa ricetta veloce e un po’ diversa da presentare in tavola con del tonno fresco.
Devo dire che, solo a sentire il profumo di queste belle fette di tonno, riconoscerne la freschezza per il suo colore rosso bodeaux sangue, mi fa venire l’acquolina in bocca!

IMG_0421La preparazione è davvero semplicissima, ma ve la descrivo lo stesso perché stavolta è stata fatta in maniera migliore e più riuscita, rispetto alla prima volta in cui.. sperimentavo alla cieca.

Innanzitutto il tonno va lavato sotto acqua corrente, poi asciugato bene con carta da cucina.
A questo punto va bagnato d’olio e poi coperto di semi di sesamo.

IMG_0432Io ho poi tagliato il tonno ricoperto di sesamo a filetti e messo a rosolare sulla piastra, facendolo ben cotto, ma assolutamente non stopposo!
Anzi, ha mantenuto la sua morbidezza, contrastata dal croccante della crosta di semi.
I filetti vanno cotti su ambo i lati coperti dalla crosta e serviti secondo il vostro piacere: in questa mia foto, per esempio, siamo già a media cottura.
I semi di sesamo, ben tostati, sprigioneranno un profumo sfizioso, quasi di pop corn!

Una volta pronti i filetti di tonno, non ho salato, perché ho servito il tutto con la salsa di soia, che devo dire essere molto adatta a questo piatto.

IMG_0434modificata

Spero vi piaccia! Voi come preferite cucinarlo il tonno?

Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.



5 thoughts on “Tonno in crosta di sesamo”

Rispondi