Straccetti di pollo all’aceto balsamico

Buongiorno e buon weekend amici! Oggi sono tornata per proporvi una ricettina veloce e gustosa, sempre adatta ad una dieta che ci concede un po’ più di “relax” tra Sabato e Domenica.. una ricetta con l’aceto balsamico, che saprà conquistarvi per la sua semplicità.

Straccetti di pollo all’aceto balsamico

Ingredienti:

  • 400g di pollo
  • 1 tazzina di aceto balsamico
  • farina
  • vino bianco
  • sale
  • olio extravergine
  • acqua q.b.
  • zucchero di canna

Lavate bene il pollo, asciugatelo e tagliatelo a striscioline, non troppo sottili.

Mettete la farina in un piatto, mescolatelo con un po’ di sale e buttateci dentro le strisce di pollo, infarinandole bene su tutti i lati.

Scaldate dell’olio nella padella, quindi versateci gli straccetti.

Proseguite la cottura, mescolando e, quando il pollo sarà cotto su tutti i lati, bagnatelo con il vino bianco. Lasciatelo evaporare, poi continuare la cottura.

Quando il pollo inizierà a dorare, aggiungete una tazzina di aceto balsamico.

IMG_7848

 

Quando l’aceto inizierà a rapprendersi, aggiungete un po’ d’acqua per rendere la crema più fluida.

IMG_7853

Mescolate bene per far insaporire il tutto.
All’ultimo, potete aggiungere un po’ di zucchero di canna per rendere il piatto più dolce.

Servite decorando con la riduzione di aceto. 🙂

IMG_7866Spero possa piacervi!
Potete accompagnarlo con delle patate, per bilanciare il gusto più dolciastro e forte degli straccetti.

Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.



6 thoughts on “Straccetti di pollo all’aceto balsamico”

Rispondi