Il pane irlandese

Recentemente io e mia madre abbiamo preparato due tipi di pane senza lievito.
Uno di questi, già pubblicato, è il pane azzimo.
Oggi invece vi lascio la ricetta del secondo tipo di pane, che mi piace preparare proprio perché è veloce, leggero e con poco sforzo si ottiene un risultato delizioso.. il Pane irlandese, o Soda Bread.

Un pane semplice, che non richiede riposo e non ha bisogno di essere impastato a lungo. Una volta in forno però diventerà bello gonfio e croccante, con un interno morbido e davvero squisito, specie se gustato a colazione con un filo di marmellata.

1secon

IL PANE IRLANDESE
INGREDIENTS
  • (per una pagnotta bella grande):
  • 300g di farina Manitoba
  • 100g di farina di grano tenero “1”
  • 100g di farina 00
  • 350ml di latte
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • semi di sesamo
INSTRUCTIONS
  1. In una terrina unite tutti i componenti secchi e mescolate.
  2. A parte preparate il latte, il succo di limone e l’olio.
  3. Mescolate il tutto e versatelo nella terrina.
  4. Mescolate tutti gli ingredienti aiutandovi con una forchetta, poi continuate ad impastare a mano.
  5. L’impasto deve essere morbido e un po’ appiccicoso, ma con l’aiuto di un po’ di farina riuscirete a maneggiarlo fino a creare una palla.
  6. L’importante e lavorare l’impasto il meno possibile, altrimenti si rischia che il pane una volta in forno si gonfi poco.
  7. Cospargete la palla con i semi di sesamo e posizionatela su una teglia, ricoperta con carta forno.
  8. Formate la pagnotta a vostro piacimento, incidete con un coltello una croce profonda e infornare a 200° per 40 minuti circa.
  9. Lasciate il pane nel forno per altri 10 minuti, spento. Controllate che sia cotto infilando il coltello nei tagli che avete precedentemente fatto. Se esce asciutto, è pronto.

3 4

Nata nel 1992 ad Alessandria, laureata nel 2016 in Comunicazione, studio Informazione ed Editoria a Genova. Scrivo di cucina e mi occupo di scrittura per il web, creazione di contenuti SEO friendly e fotografia di cibo e still life.



3 thoughts on “Il pane irlandese”

Rispondi